Conferenze e Seminari

Una conferenza scientifica è un incontro al quale partecipano come oratori scienziati e studiosi di un certo ambito di ricerca. La partecipazione è aperta ad un pubblico eclettico di esperti in vari campi e non esperti, raccolti in un ambiente inclusivo in cui la comunicazione della scienza possa progredire e ampliare il suo pubblico, trasferendo conoscenze riguardanti scoperte e tecniche all’avanguardia.

Ci si riunisce per:

– conoscere gli sviluppi recenti,

– presentare nuovi dati e discuterne in modo critico,

– coinvolgere il pubblico nel mondo della scienza,

– promuovere l’apprendimento,

– socializzare e conoscere nuovi colleghi,

– stimolare la ricerca in un campo di studio,

– raccogliere feedback dalla comunità professionale che aiuterà nell’avanzamento della propria ricerca.

Partecipare regolarmente alle conferenze è di estrema importanza per lo sviluppo della propria carriera scientifica, ed essere invitati come relatore ai congressi comporta innumerevoli compiti, attenzioni e sfide, ma vale anche come prestigioso riconoscimento dal punto di vista lavorativo.

Un ricercatore a cui venga chiesto di partecipare come relatore inizia il suo lavoro, in vista della conferenza, tempo prima della data prefissata; egli deve preparare il suo discorso informandosi prima di tutto sul suo pubblico.

La maggior parte delle conferenze porta alla pubblicazione di un libro sugli atti di conferenze, che elencano gli abstract (i sommari) dei progetti di ricerca che sono stati presentati. Tutti i risultati importanti vengono successivamente pubblicati in formato cartaceo e sottoposti a revisione formale e revisione in articoli di riviste. I media possono spesso riportare erroneamente le conclusioni scientifiche in base agli atti della conferenza, a causa della mancanza di revisione.

Un ricercatore, o un gruppo di ricercatori e/o studenti, può essere interessato ad organizzare una conferenza, per esempio, nel proprio ateneo. Nei riferimenti bibliografici forniti di seguito vengono proposti alcuni documenti su come organizzare delle riunioni di successo prestando attenzione ai minimi dettagli.

Alcuni passaggi da tenere in considerazione per programmare una conferenza sono:

– la definizione di una visione che includa scopi e obiettivi misurabili,

– l’invio di inviti a potenziali membri,

– l’identificazione delle possibili spese e la programmazione di un budget (tenendo conto che potrà subire variazioni),

– la scelta di una location che permetta l’accesso a tutti, sostenendo la diversità e l’inclusione,

– l’organizzazione di una riunione dopo la conferenza per raccogliere i feedback sulla riuscita o meno di quest’ultima,

– l’invio delle note di ringraziamento ai relatori che han presentato i loro lavori.

L’organizzazione di conferenze comporta come obiettivo quello di voler comunicare in un arco di tempo limitato la scienza ad una vasta gamma di persone, ma si potrebbe anche voler pianificare qualcosa di più “impegnativo” che duri uno o due giorni, come i ritiri scientifici. Essi possono fare appello a un collegio elettorale particolare (per esempio dottorandi) e possono coinvolgere centinaia di partecipanti di un intero istituto o appena una dozzina da un singolo gruppo di ricerca. I partecipanti prendono parte al ritiro con l’aspettativa di conoscere le scoperte e gli sviluppi nei loro campi di interesse o di presentare i loro ultimi risultati a un pubblico di esperti, quindi per avere una conoscenza più approfondita del lavoro dei loro colleghi più stretti e stringere potenziali collaborazioni.

Riferimenti bibliografici :

Bajec, P. (2003). How to organize a conference: Step by step manual. International Association for Political Science Students. www.iapss. org/downloads/publications/iapss_conference_manual.pdf.

Corwin, L. A., Prunuske, A., & Seidel, S. B. (2018). Scientific Presenting: Using Evidence-Based Classroom Practices to Deliver Effective Conference Presentations. CBE—Life Sciences Education, 17, es1.

Fleming N. (2019). How to organize a conference that’s open to everyone. Nature. 571 (7766):S46-S47. DOI: 10.1038/d41586-019-02253-9.

Langin, K. M. (2017). Tell me a story! A plea for more compelling conference presentations. The Condor: Ornithological Applications, 119, 321-326.

Ponomarenko, J., Garrido, R., & Guigó, R. (2017). Ten Simple Rules on How to Organize a Scientific Retreat. PLoS computational biology, 13, e1005344. https://doi.org/10.1371/journal.pcbi.1005344.