Work Engagement e Risorse Organizzative

Il presente progetto di ricerca intende contribuire al miglioramento delle conoscenze scientifiche nello studio degli indicatori e dei mediatori del benessere lavorativo all’interno del contesto organizzativo.

A tal fine, il progetto si propone di applicare il Job Demands-Resources Model (JD-R: Demerouti, Bakker, Nachreiner e Schaufeli, 2001; Bakker e Demerouti, 2007) all’interno di specifici contesti organizzativi.

In particolare, il modello JD-R risulta di particolare interesse in ambito applicativo poiché permette di riconoscere l’unicità e le specifiche caratteristiche di ogni ambiente di lavoro, responsabili nel determinare lo stato di benessere dei lavoratori, a partire dalla classificazione di tali caratteristiche entro due categorie generali: le job demands (JD) e le job resources (JR).

Con lo scopo di contribuire allo sviluppo del JD-R model, le più accreditate linee di ricerca (Bakker e Demerouti, 2007) si soffermano sull’importanza di includere entro tale modello anche il ruolo delle risorse personali dei lavoratori quale fattore in grado di determinare l’emergere di specifici outcome organizzativi individuati quali, ad esempio, il work engagement. L’obiettivo generale di questo progetto è quindi quello di studiare e individuare come alcuni fattori (lavorativi e personali) influiscono sulla qualità della vita organizzativa, ovvero analizzare il ruolo di determinate caratteristiche dell’ambiente lavorativo nel contribuire alla migliore esperienza all’interno dell’organizzazione.

Per partecipare alla ricerca sarà sufficiente completare un questionario disponibile sia in versione cartacea, sia in versione online. I risultati ottenuti dalla raccolta dei dati saranno analizzati unicamente in forma aggregata dai ricercatori dell’Università degli Studi di Verona e verranno utilizzati solo per scopi di ricerca. Viene garantita la riservatezza su tutti i dati e i materiali relativi all’iniziativa in conformità con le vigenti disposizioni di legge.

Il questionario è disponibile online presso il seguente link: http://www.apreso.org/survey/index.php/711959?lang=it